Cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico 2017-2018: modalita di candidatura

Il 18 settembre 2017 alla presenza del Presidente della Repubblica, della Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, delle massime Autorità dello Stato si terrà la cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico 2017-2018; parteciperanno all’evento  esponenti del mondo della cultura, dello sport, dello spettacolo e delle delegazioni di istituti scolastici provenienti da tutto il territorio nazionale.

La cerimonia sarà trasmessa in diretta su Rai 1 con il programma “Tutti a scuola” e permetterà alle scuole selezionate di presentare i lavori svolti sui seguenti temi: degrado, educazione ambientale, contrasto alle forme di bullismo e cyberbullismo, buone pratiche educative nelle periferie urbane e nelle aree di maggiore disagio sociale. Le scuole interessate per partecipare possono  inviare la loro candidatura all’USR  di appartenenza, inviando la scheda tecnica (allegata alla nota di seguito riportata) con la descrizione del progetto e/o delle performance supportata da video, foto o documenti in formato digitale digitale riguardanti le attività artistiche, attinenti ai suddetti temi.

Ogni singola attività, che si intende proporre, non può superare, per ragioni televisive, i 3 minuti a prescindere dalla durata originale. L’USR sceglierà, tra quelli inviati, i 5 migliori lavori/progetti e li invierà entro il 14 luglio a: D.G. per lo Studente, l’Integrazione, la Partecipazione – Ufficio II Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Viale Trastevere 76/a, 00153 Roma. L’Oggetto dovrà essere il seguente:  “Inaugurazione Anno Scolastico”. Gli UU.SS.RR., inoltre, segnaleranno alla Direzione di cui sopra, sempre entro il 14 luglio, due scuole rappresentative della Regione, che saranno invitate ad assistere dal vivo alla Cerimonia con una delegazione di cinque componenti.

Pubblicato il: 26 May 2020

Attualita

Lascia il tuo primo commento!

Inserisci il tuo commento